Post di Pensieri nel vento

Case, cose, scuse,accetto e rigetto me con voiperché siamo uno,e nell'uno distinguo,accetto e rigetto all'infinito. Cala la luce per fare ombra,sale per aprire il chiusoe morde. Calamità e incolumitàsaranno schierati al fianco,cadranno in molti e moltisosterranno i moltima invano,come invano.

Leggi tutto l'articolo