Post di atleticanotizie

Fonte: Fidal.it- Al rinnovato campo sportivo Virgilio di Mantova, due giornate di sfide per i Campionati Italiani Master di prove multiple, 10.000 metri e staffette con ben 94 titoli italiani assegnati e 17 primati nazionali battuti.
Fra le migliori prestazioni italiane, tre arrivano dalle prove multiple e 14 dai quartetti.
Nel decathlon Hubert Indra (Sudtirol Team Club), già detentore dei primati SM40, SM50 e SM55, al primo week-end “multiplo” da SM60 aggiunge oltre 1300 punti al precedente limite di Sergio De Pretis: 6298 punti il limite precedente del milanese, 7611 il nuovo record dell’altoatesino.
Nell’eptathlon SF40 Sara Colombo (Atl.
Monza), vicecampionessa europea indoor di pentathlon, porta la MPI che già deteneva da 4763 punti a 5113, per un notevole +350.
Daniela Fassi (Atl.
Varazze) con 4446 punti si prende la MPI SF55 con 20 punti di margine sul precedente limite.
Nelle staffette a far la parte del leone è l’Amatori Masters Novara, che inserisce nell’albo delle migliori pr...

Leggi tutto l'articolo