Post di la gioia dell'amore

Lascia perdere amore mio se è giorno o notte il tuo silenzio.
è nostro Senti le mie mani sul tuo seno sono carezze..., che affondano tra le tue dita, vanno al tuo cuore che pompa.mentre i capezzoli sfidano la gravità dell'amplesso vigoroso.., come un dio potente,padrone dei tuoi sensi ma schiavo della tua.
carne La mia bocca i denti, si placano come un lupo all'azzannare.
la tua pelle dal sapore seducente.
E' tutto un piacere travolgente.
Nulla si paragona al tuo urlo amante che sale nell'anima..., ed io sono,travolto tra uno sbalzo di schiena il tuo ventre..., sposa il mio nel nostro silenzio....,(Luigi De Simone)

Leggi tutto l'articolo