Prada - Catalogo Primavera Estate

Il bello dell’eccesso.
Eccesso eccesso eccesso, questa la parola d’ordine per la collezione primavera/estate 2010 firmata Prada, la maison sinonimo di lusso ed eleganza made in Italy.
Le gocce di cristallo che illuminano la tunica a rete sembrano essere stati rubati direttamente da uno dei lampadari della reggia francese di Versailles.
I sandali hanno il tacco solido ed un cinturino in perfetto stile bondage e assumono una particolare sfumatura trasparente grazie al plexi, quasi fossero moderne scarpette da Cenerentola metropolitana.
La decorazione, la spasmodica ricerca di quel lusso di stampo barocco così come la voglia di immergersi in atmosfere retrò, languide e malinconiche fanno da filo conduttore all’intera collezione.
I coat sono rettangolari, i giacchini boxy perfetti da essere indossati sui top dalle sfumature blu.
Le linee, molto anni 50, sono rigorose e sfumano nel grigio ferro per il tailleur con bermuda o, addirittura, in versione culotte.
Le silhouette sono estremamente essenziali, in piena contrapposizioni all’opulenza decorativa.
Gli accessori vanno dalle borse, bellissime rivisitate in iuta o plexi fino alla doctor bag, tutte chiuse con una doppia goccia di cristallo.
Una collezione non facile, sfarzose e da fiaba, per una sfilata che lascia incantati ma anche leggermente perplessi.
Come sempre, i prezzi non sono per tutti.
I prodotti Prada sono di altra qualità ma anche costosi.
Per chi vuole risparmiare consigliamo di verificare questo elenco di outlet Prada pubblicato su Outletespacci su cui sono indicati outlet in cui è possibile trovare prodotti Prada.
Ovviamente negli outlet sono saranno disponibili i prodotti dell'ultima collezione, è comunque possibile trovare occasioni molto interessanti.

Leggi tutto l'articolo