Prato: Voci liirche dalla Corea

L’Associazione Amici della Musica Pratolirica, sabato 12 giugno 2010 ore 16,30 nel salone dei concerti della Scuola Comunale di Musica Giuseppe Verdi (Via Santa Trinita, Prato ove ha anche sede Pratolirica), organizza una lezione-concerto durante la quale un gruppo di giovani coreani, attualmente studenti di canto nei conservatori italiani, farà ascoltare i pezzi da loro preparati per l’esame di fine corso, accompagnati dal loro pianista.
Sarà un modo per ascoltare la grande musica europea - brani tratti dalla grande lirica e dall’oratorio, lieder e liriche da salotto -, interpretata da tre giovani cantanti lirici coreani.
Praticamente questi che saranno ascoltati sono i pezzi che i tre cantanti eseguiranno all’esame di canto al conservatorio che sosterranno a metà luglio.
 Il tenore Min Sang Hwang,  e i soprano Ji Hyun Lee e Chan Jung Park frequentano il conservatorio di Parma nella classe della prof.
Nemi Bertagni, che sarà presente e li assisterà nella prova.
 Nemi Bertagni, oggi insegnate di canto a Parma ma residente a Siena, per 14 anni ha fatto carriera in Germania, dove è stata impegnata fissa al teatro di Karlsruhe per 4 anni e poi libera professionista in vari teatri tedeschi.
La sua vocalità l’ha portata ad interpretare i ruoli di Zerbinetta, Constanze, Blonde, Regina della Notte, ecc… Nicola Mottaran collabora con lei al conservatorio come maestro accompagnatore al pianoforte.
Pratolirica ha voluto organizzare questa serata in seguito all’attribuzione della quinta edizione del premio Prato Iva Pacetti - il 28 novembre 2009 nel teatro D’Annunzio del Cicognini -, al tenore coreano Myung Ho Kim.
L’avere in seguito ascoltato, in occasione del  III concerto Nuove Voci per la Lirica (conservatorio di San Niccolò – 9 maggio 2010), il baritono Don Chul Son ha rafforzato l’interesse  dell’Associazione di seguire la scuola di canto coreana.
   

Leggi tutto l'articolo