Prega per gli altri e per il mondo!

  Non dimenticatevi di questo essere interiore e consultatelo sempre.
Quando siete elevati spiritualmente, voi siete in conversazione costante con lui.
Voi avete in voi una persona spirituale che vuole comunicare con la vostra persona fisica.
Persino i topi delle navi sanno presagire quando questa sta per avere dei guai e scappano.
Tanto più l'uomo quindi, creatura suprema di Dio, dovrebbe conoscere se è in arrivo la vita o la morte, dovrebbe essere avvisato quando un certo destino sta per compiersi.
Perché il vostro essere interiore ed il vostro essere esteriore si uniscano voi avete bisogno del potere della preghiera.
Io ho una famiglia, ma prego raramente per questo scopo.
La mia preghiera è angoscia per la nazione, il mondo ed il cosmo.
Dio si preoccuperà del mio benessere perché io mi preoccupo del Suo.
Se io mi preoccupassi della mia famiglia invece che del mondo e di Dio, la mia famiglia si ammalerebbe.
Io non mi preoccupo del benessere della mia famiglia, ma di quello del movimento e del lavoro di Dio e so che Dio si prenderà cura di tutto.
Coloro che vogliono fare di più per gli altri riceveranno di più; coloro che vogliono abbassarsi saranno elevati.
Non dite delle preghiere vuote.
Ora conoscete il potere della preghiera.
Ognuno di voi ha bisogno di sperimentare queste cose.
Voi dovete sapere se le cose che fate avranno successo o falliranno e potete saperlo perché vi sentirete spinti in una certa direzione e sarete desiderosi di andare avanti.
Il vostro corpo è come un ricevitore della radio.
Liberatevi dai pensieri egoistici e riceverete delle grandi cose.
Voi avete il diritto di chiedere forza a Dio, ma soltanto per essere utili all'avvento del Suo Regno e della sua giustizia.
Allora Egli verrà da voi.
Pregate e agite.
Vi sentirete diversi e saprete che la forza della preghiera è nell'azione.
Pregate per dire a Dio che state iniziando questo modo di vita e avete bisogno del Suo aiuto.
Fate un piano con Lui ogni giorno.
A poco a poco, senza essere consci, potrete vivere sempre in quel modo.
Allora fatelo.

Leggi tutto l'articolo