Presentata nuova Ferrari

Presentazione on line per la nuova Ferrari di Vettel e Raikkonen Dopo una lunga attesa è stata finalmente svelata la nuova Ferrari di F1 che quest'anno proverà a riportare il titolo a Maranello.
La presentazione della nuova Ferrari, che ricordiamo è avvenuta attraverso una diretta streaming sul sito ufficiale della Scuderia, si è svolta alla presenza del team principal Maurizio Arrivabene, dei due piloti campioni del mondo Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen, e dei meccanici Ferrari che negli ultimi mesi hanno lavorato sulla vettura per affidare ai due piloti Vettel e Raikkonen una macchina competitiva sin dalle prime gare.
Particolarmente rilevante, durante la presentazione, è stata l'assenza sul palco del Presidente Marchionnne, da intendersi come un chiaro segnale di rinnovamento (anche mediatico) verso i tradizionali schemi del passato.
Ma andiamo con ordine.
Sono le 14 di venerdì 19 Febbrario, la presentazione ha inizio con il team principal Maurizio Arrivabene che precede di qualche minuto l'atteso evento.
Lo stesso team principal prende la parola per ringraziare l'intero team che (almeno a parole) sembra soddisfatto del lavoro svolto:"Quest'auto è il frutto di un lavoro di squadra enorme.
Una macchina sulla quale hanno lavorato tantissime persone.
Persone che non sono famose e che non vedete sulle piste ma che ci hanno messo il cuore".
Aseguito delle parole di Maurizio Arrivabene, la presentazione continua con uno spot pubblicitario che vede protagonisti i due piloti Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen che si apprestano a salire su due California Spider prima di arrivare a bordo pista.
Ma come abbiamo detto in precedenza, queste sono solamente le fasi iniziali della presentazione.
Sono le 14.07 e le immagini di Vettel e Raikkonen, lasciano il posto alla nuova SF16-H (un chiaro riferimento al motore Ibrido) che appare particolarmente curata in ogni minimo dettaglio.
Non ci sono veli a scoprire la vettura ma solo la nuova vettura che a Melbourne proverà a mettere le ruote davanti a tutti.
La nuova Rossa di Maranello, che pesa 702 kg (peso stimato con pilota, acqua e liquidi motore), con un motore da 8 marce V6 turbo da 1.600cc con spinte sino a 15.000giri, si presenta con diverse sfumature bianche, precisamente sulla livrea (molto simili alla vettura guidata da Niki Lauda nel 1975), nelle prese d'aria sotto la postazione del pilota, sul cofano motore, e in diversi tratti sull'alettone postesiore (dove risaltano le scritte degli sponsor).
Molto innovativa e originale l'idea di evidenziare il marchio Alfa Romeo sulla [...]

Leggi tutto l'articolo