Previsione sui Mercati Finanziari il 21 Maggio 2008

Il Petrolio ha raggiunto un prezzo da primato quando il prezzo del greggio WTI ha chiuso con un prezzo di $129 al barile.
Ieri su CNBC, T.Boone Pickens ha previsto che il petrolio si muoverà al rialzo verso i $150.
Purtroppo non bisogna fidarsi di questa previsione.
L'Oro ha segnalato un rialzo ieri rispetto al dollaro Americano.
Sembra che il dollaro Americano continuerà a calare, la Lira Inglese toccherà l'1.98 entro il Giovedì e l'Euro potrebbe ancora toccare l'1.59.
Più tardi questa mattina, saranno rilasciati i dati dell'andamento dell'ultima riunione della MPC.  Non ci dovrebbero essere delle sorprese.  Considerando l'inflazione e l'andamento del petrolio verso i $150, la MPC non ha scelta - dovrà tenere le rate attuali per l'immediato futuro.
I produttori, i quali stanno facendo di tutto per affrontare l'inflazione estrema nei costi delle    materie prime, hanno a questo punto due opzioni: Possono od aumentare i prezzi oppure consumare il loro margine di profitto per conto del consumatore.
Tuttavia, considerando i prezzi elevati del carburante ed il fatto che oggi le case valgono meno del prestito ottenuto,  molti consumatori stanno già affrontando una situazione difficile.
Di conseguenza, le aziende stanno facendo di tutto per trovare delle alternative prima di chiedere al consumatore di pagare un prezzo più elevato.
Previsione sui prezzi d'apertura alle 06:00 GMT FTSE: 6191.7 (+11.4) CAC: 5050.6 (-0.2) DAX 7115.1 (-1.9) DOW: 12841 (+7) S&P 500: 1416.5 (+0.13) Gold: 920.3 (+0.95) Oil: 127.86( +0.15) Accedete al sito betonmarkets.com o betonmarkets.it per scommettere sui mercati finanziari.

Leggi tutto l'articolo