Prezzi. Le preposizioni sfavorevoli al consumatore

da Aduc - di Primo Mastrantoni Un volo da 30 euro? Una settimana vacanza da 300 euro volo incluso? Un automobile da 9000 euro? Un vasetto di carciofini con olio extra vergine di oliva? Proposte interessanti che nascondono un pericolo: sono poco chiare e non contestabili.
Un volo da 30 euro significa che si parte da 30 euro per arrivare a cifre superiori; cosi' come una vacanza da 300 euro vuol dire che il costo minimo e' di 300 euro per arrivare a prezzi superiori in relazione alla tipologia della struttura offerta.
Stesso discorso vale per il prezzo base di un'auto che con una serie di accessori puo' salire notevolmente.
Un alimento con olio extra vergine di oliva significa che contiene questo tipo di olio, il che non esclude la presenza di altri oli meno pregiati, magari in quantita' maggiori.
I messaggi pubblicitari o le indicazioni in etichetta cosi' come formulate non sono contestabili perche' non ingannevoli.
Meglio sarebbe stato pubblicizzare un volo a 30 euro, il che sta a significare che quello e' il prezzo senza altre sorprese.
Il carciofino in vasetto dovrebbe essere all'olio extra vergine, il che escluderebbe la presenza di altri oli.
Insomma per tutelarci siamo costretti a ripassare la grammatica!

Leggi tutto l'articolo