Processo Fonsai, annullate le condanne Torino, atti a Milano

La Corte d’appello di Torino ha disposto il trasferimento a Milano del processo Fonsai annullando le condanne pronunciate in primo grado nel 2016 dal tribunale del capoluogo piemontese.
I giudici avevano inflitto cinque anni e otto mesi Jonella Ligresti, figlia di Salvatore Ligresti (deceduto), cinque anni e tre mesi all’ex ad Fausto Marchionni, due anni e sei mesi all’ex revisore Riccardo Ottaviani.