Prodi, anche Salvini entrerà in Ppe

(ANSA) – ROMA, 13 DIC – “Se il Partito popolare europeo ha un suo candidato, Weber, si sposta a destra, quindi tiene dentro Orban, e prima o poi ci sarà anche Salvini, e il centro sinistra presenta un candidato unico, ci potrebbe essere una grande e bella battaglia alle elezioni europee”.
Lo ha detto Romano Prodi a 24Mattino su Radio 24.
Rispondendo a una domanda sulla debolezza dell’Europa rispetto a Stati Uniti e Cina e sulla mancanza di un leader, l’ex presidente della Commissione Ue risponde: “Le elezioni fanno i leader.
Questo riporterebbe la politica in Europa, perchè negli ultimi anni c’è stata solo tecnica e burocrazia.
E allora potremmo ancora parlare nel mondo.
E’ molto molto difficile.
Però c’è una strada per tornare a contare nel mondo, se non la percorriamo facciamo come gli Stati italiani dopo il Rinascimento: non hanno contato più nulla”.