Professione Broker

Con un computer, una buona capacità finanziaria e un pò di risparmi si può aprire un conto ed intraprendere l'attività di trading.
Non è necessario disporre di un personale o un intermediario.
Il mercato è diventato più accessibile, ma ciò non significa che possa prendere alla leggera il trading on line.
In questo articolo, esaminiamo alcune tipologie di conti correnti trading  e di intermediazione on line e come proteggersi da frodi.
Rassegna di Azioni & Mercati Prima di guardare il mondo del trading on line, diamo un rapido sguardo alle basi del mercato azionario.
Se hai già letto Come Azioni e la Borsa lavoro, si può andare alla sezione successiva.
Una quota di stock è fondamentalmente un piccolo pezzo di una società.  Il prezzo di una quota varia in base alle condizioni economiche, ai risultati della società e ai comportamenti degli investitori.
La prima volta che una società offre pubblicamente i suoi stock di vendita pubblica è chiamata un'offerta pubblica di vendita.  Quando si fa business con finalità di profitto, l'azionista condivide gli utiliti attraverso l'emissione di un dividendo.
Un'impresa può anche mettere in fondi di riserva il proprio profitto o decidere di re-investire per migliorare gli assetti dell'impresa o per disporre l'assunzione di nuovo persone.
I brokers, che sono persone a cui è concesso in licenza la compravendita di titoli, acquistano e vendono azioni attraverso gli scambi, caricando una commissione sull'operazione.

Leggi tutto l'articolo