Profumo di viola

 
Quell'aroma inconfondibile
che cattura le narici e apre la finestra  dei ricordi.
Ricordi d'infanzia ,
del giardino segreto che scrutavo
ed immaginavo essere la foresta di Tarzan,
con i suoi mostri,
con le sue maestose fiere
e i fiori magnifici tra i capelli di Jane.
Bambine forti ed avventurose eravamo.
Alla ricerca di smeraldi incastonati in rocce
irraggiungibili ed impervie.
Il giardino prendeva vita con noi e per noi.
Ed é forse questo il segreto.
Lasciare entrare i ricordi
e ritornare bambini per un pò.
Grazie natura

Leggi tutto l'articolo