Progettava attentati in Italia, arrestato gambiano, sbarcato con il barcone un anno fa

Ecco perche ti barconi vanno limitati, ecco perchè il traffico di migranti deve essere in qalche modo impedito, abbiamo importato terroristi pericolosi che vogliono utilizzare l'Italia da tramite per andare in Francia e Germania. Limitare i barconi per la sicurezza nazionale. Sono persone che non si importano nulla degli aiuti umanitari.
Era arrivato in Italia con i barcone candestinamente un anno fa, Sillah Osman, ganbiano di 34 anni, faceva parte di un gruppo legato all'Isisa, progettavano di fare attentati terroristici sia in Italia che in Europa.

Era stato ospitato per tanto tempo in un centro di accoglienza in Puglia per ricevere migranti, a spese dello stato.
Il gambiano è stato arrestato in provincia di Napoli, è il secondo arresto per presunti atti terroristici, dopo quello di un 21enne - il cui nome era Alagie Touray - ospite di un hotel a Pozzuoli lo scorso aprile.
Stando al primo arresto, quello di Alagie Touray, il piano era di schiacciare la folla con un’auto inpoazz...

Leggi tutto l'articolo