Prostata

La prostata è l'organo compatto a forma di castagna che circonda il primo tratto dell'uretra nel'uomo.
La prostata è situata poco sotto la vescica, davanti al retto.
Produce secrezioni che fanno parte del liquido seminale emesso durante l'eiaculazione.
Prima di entrare nell'uretra, i dotti eiaculatori che provengono dalle vescicole seminali attraversano la prostata.
Alla nascita, quest'organo pesa solo pochi grammi.
L'ingrossamento inizia alla pubertà per effetto degli ormoni andrognei e cessa intorno ai 20 anni, quando la prostata raggiunge il peso adulto di circa 20 grammi.
Nella maggior parte degli uomini, la prostata ricomincia ad ingrossarsi dopo i 50 anni.
La prostata è formata da due parti principali: una interna, che produce le secrezioni responsabili della lubrificazione del rivestimento dell'uretra, e una esterna, che forma le secrezioni seminali.
DISTURBI Prima dei 30 anni, i disturbi prostatici sono molto rari.
La prostatite è in genere provocata da un'infezione battericae può avere trasmissione sessuale.
Di solito, colpisce gli uomini fra i 30 e 50 anni, ma può manifestarsi anche in seguito.
L'ingrossamento della prostata interessa solitamente uomini al di sopra dei 50 anni e può interferire con la minzione quando comprime l'uretra.
Il cancro della prostata è frequente in vecchiaia e può causare sintomi simili a quelli conseguenti all'ingrossamento della prostata.

Leggi tutto l'articolo