Protesi al seno cancerogene ritirate dal mercato in Francia, il ministro Giulia Grillo chiede parere al CSS

PRIMAVERA HI-TECH Primavera Hi-Tech: Sconti fino oltre il 40% su Tantissimi prodotti Primavera Hi-Tech: Sconti fino oltre il 40% su Tantissimi prodotti
Il ministro della salute Giulia Grillo dopo la decisione della Francia di ritirare dal mercato i 13 modelli di protesi al seno cancerogene chiede urgente parere al CSS.

Rara forma di linfoma
In Italia sono 41 i casi di tumore anaplastico cellulare, in donne portatrici di protesi al seno, una rara forma di linfoma. Sarebbero 411.000 le protesi impiantate in Italia.

Consiglio superiore della Sanità
In merito a questi dati il minitro Grillo ha chiesto urgente verifica al CSS. Anche per fare le opportune verifiche presso i fabbricanti delle protesi al seno incriminate,'Protesi mammarie a superficie testurizzata .
Il 95% delle protesi in Italia impiantate
è testurizzato, una predominanza di casi del raro linfoma in donne con impianti di protesi a superficie testurizzata. Il ministro ribadisce che sulla base di dati italiani e sulla rar...

Leggi tutto l'articolo