Pubblica questa foto su Instagram, il portiere della nazionale finisce nei guai

Una semplice foto pubblicata su Instagram ha messo nei guai il portiere della prima squadra di calcio del campionato dell'Iran.
Sosha Makani, 29 anni, appare in una foto sul social network mentre abbraccia due donne senza velo.
Secondo la legge del suo Paese, ha commesso un reato, violando la legge sui diritti informatici.
All'articolo 17 si legge: "qualsiasi persona che pubblica le foto o video di altri privati o familiari tramite Internet senza il loro permesso, danneggiandoli o discreditandoli" viene sanzionata con una pena che va dai 91 giorni ai due anni di prigione (convertibile in una multa tra i 155 ei 1230 euro).

Leggi tutto l'articolo