Quando a sbagliare è il commissario

Maigret si sbaglia: che succede quando a sbagliare è il commissario?
Quando a sbagliare è il commissario.
Maigret si sbaglia è un bel romanzo della serie dedicata da Simenon al commissario Maigret. Mi è piaciuto subito e anche in seguito, rileggendolo, continuo a trovarlo interessante.
Una bella indagine poliziesca nella tradizione dei migliori Maigret.
Naturalmente con un qualcosa in più, anch'esso tipico della migliore tradizione maigretiana.
Quando Simenon lo scrive si trova ancora negli Stati Uniti. Siamo nel 1953, l'anno dei suoi cinquant'anni, per la precisione nel mese di agosto.
Lo scrittore belga abita la tenuta detta Shadow Rock Farm, a Lakeville (Connecticut).
Nell'insieme della saga maigretiana il romanzo in questione occupa il 43° posto.
Il 1953 è un anno piuttosto prolifico per il nostro autore. Vedono la luce alcuni importanti romanzi senza il commissario (L'escalier de fer e Feux rouges), e due ...

Leggi tutto l'articolo