Quando non si apprezza l'arte del fare si rischiano rimpianti

Concludevo il precedente post con alcune riflessioni sui tre anni di governo guidato da Matteo Renzi, ritenendolo essere stato più bravo di chi lo aveva preceduto, e questa bravura, alla luce dei risultati conseguiti.Che sono stati tanti.
Così tanti che non tutti ne conosciamo i contenuti.
Ed invece bisognerebbe saperlo.Il mio impegno vuole essere proprio questo: portare a conoscenza quanto realizzato dal governo Renzi.Mi aiuterà a comprendere perché quanto realizzato non è bastato tanto è vero che gli italiani risultano essere alquanto scontenti: in alcuni casi rancorosi.Personalmente non riesco a darmi una spiegazione, constatando che la carriera politica di Matteo Renzi, è stata e continua ad essere violentata tanto da indurmi a pensare che non otterrà quel consenso che merita.Ovviamente in cuor suo pensa di poter vincere, ma è così evidente e latente il clima d'odio nei suoi confronti, da non fargli neanche percepire come siano stati indotti, dai suoi più accesi avversari (nemici)...

Leggi tutto l'articolo