Quasi

Quasi-Zen(?)
GUERRA
Indomiti condottieri Guidano le schiere di armati Per ardui e gloriosi sentieri Dopo…quando tutto sarà passato…  Chi ricorderà l'umile soldato? Nomi che sembrano tutti uguali  Ripetuti in tristi funerali: la patria accoglie  le tue straziate spoglie. Io ti chiedo, o valoroso caduto Per cosa.. per chi hai combattuto? Chi risarcirà il dolore  Di una guerra, che spesso nessuno vuole? Sui libri di storia Inciso il nome del tuo comandante Nella piazza solo per lui…  Una statua molto…troppo grande! Quanto sangue versato Per motivi che nessuno ti ha spiegato Sono troppi questi avvenimenti Per essere compresi… Da cui, l'esistenza ha dato poche cose e per incomprensibili motivi  può immolare soltanto la sua vita!
4/11/00                       Luigi
                           Ci fu un tempo... Ci fu un tempo in cui l'uomo era uno con la madre terra e ne usava i suoi beni con rispetto e parsimonia. ...Ci fu un tempo in cui l'anziano non era schernito e si cercavano la sua sagg...

Leggi tutto l'articolo