Queen Latifah, per "Bessie" si mette per la prima volta in topless

Quando si tratta di calarsi nei panni di un personaggio come Bessie Smith si può fare di tutto.
Anche spogliarsi per prima volta davanti a cinepresa a 45 anni.
Come ha fatto Queen Latifah, attrice e rapper che all'"imperatrice del blues" deve molto artisticamente e adesso la interpreta nel film tv "Bessie".
Concedendosi anche più di quanto non avesse mai fatto prima d'ora.
Elegante e imponente al tempo stesso, Bessie Smith, morta tragicamente in un incidente d'auto nel 1937, è stata la fonte di ispirazione di generazioni di cantanti blues, da Ella Fitzgerald a Janis Joplin fino ad arrivare ai giorni nostri con Norah Jones.
Il film tv diretto da Dee Rees segue il suo passaggio da giovane cantante semisconosciuta di Chattanooga al successo che la portò a essere definita "L'imperatrice del blues".
Un successo che durò meno di un paio di decenni e non la preservò dai problemi famigliari e personali.

Leggi tutto l'articolo