R D C !2,7 mln di cittadini beneficiari di poco più di un centinaio di euro al mese risolleveranno l'economia italiana? Neppure al Monopoli

L'Istat "dimezza" i beneficiari del Reddito. Single, casalinghe e anche laureati: ecco chi lo prenderà. Quasi la metà delle risorse stanziate andranno a chi vive da solo. Più del 50% dei beneficiari è nel Sud Italia.
Ridotta, anzi proprio dimezzata. La platea dei beneficiari del Reddito di cittadinanza passa dai 5 milioni di italiani di cui ha spesso parlato il vicepremier Luigi Di Maio ai 2,7 milioni di cittadini stimati dall'Istat. Secondo l'Istituto nazionale di statistica italiana (e anche secondo l'Inps che abbassa la stima addirittura a 2,4 milioni di persone) il beneficio arriverà nelle case di 1, 3 milioni di famiglie italiane.
Single, coppie (con e senza figli), casalinghe, studenti, laureati e anche persone che un lavoro ce l'hanno già. Stilare un profilo tipo del percettore del Reddito di cittadinanza è una missione impossibile, viste le caratteristiche estremamente eterogenee dei componenti di tutti i nuclei familiari coinvolti da questa misura.
Allora, vi piace la nuova c...

Leggi tutto l'articolo