RAZZISMO

 
 
 
RAZZISMO     
 
Come molte parole di uso comune, il termine razzismo ha assunto con il
tempo differenti sfumature di significato.
Da una parte indica un preciso fenomeno culturale sviluppatosi nel
secolo scorso come supporto ideologico alle spinte nazionaliste e
imperialiste prodottesi nella società occidentale. 
Dall’ altra include tutte le forme di pregiudizio in base alle quali
un certo gruppo umano avrebbe caratteri psicologici , intellettuali,
culturali, comportamentali giudicati inferiori e trasmessi in modo
ereditario. In questa seconda eccezione il razzismo è stato spesso,
 nella storia, una delle forme con cui si è giustificata l’oppressione
di alcuni popoli su altri. Cosi, per esempio nella Grecia antica alcuni
 individui venivano considerati “per natura” schiavi e quindi costretti
a lavorare per coloro che erano invece “per natura” liberi. Nello
stesso modo, ai tempi della conquista dell’America, illustri teologi
cattolici spiegavano che gli abitanti del nuovo continen...

Leggi tutto l'articolo