RD 58 Io Super Io e Inconscio

 
 
Io, Super Io e Inconscio 
Equilibrio dell’Essere e Purezza di Forma
 
Soltanto quando l’io (parte razionale), il super io (parte spirituale) e l’inconscio (parte irrazionale, istintiva), danzano assieme armonicamente, poiché un io al contempo, coreografo e ballerino, riesce a coordinare e a fare in modo che ogni dimensione dell’essere umano, si esprima al meglio ma con misura, l’uomo trova,  attraverso questa danza, un ottimale equilibrio (più o meno duraturo) e, raggiunge una certa purezza di forma in determinato aspetto della sua vita.
Raggiungimento di un equilibrio (in un suo aspetto della vita) non statico, ma dinamico (quindi costantemente messo in discussione). Equilibrio dunque che l’essere umano deve cercare di mantenere e difendere, quantunque nel suo cammino accadano degli avvenimenti atti a minarlo.
Infatti la vita, in continuo movimento e divenire, lo porrà costantemente, a mettere in discussione questo raggiunto equilibro, poiché lo condurrà dinanzi a nuove eventi, si...

Leggi tutto l'articolo