RED ROOSTERS – BBS: NOTHING ELSE MATTERS!

Non ce ne voglia il Barone De Coubertin, ma a questo punto della stagione l’unica cosa che importa non è partecipare ma vincere! L’affermazione potrebbe anche sembrare presuntuosa, ma di fatto se perdi la prima di un play-off in casa, ti trovi già con un piede nella fossa nella partita di ritorno.
I ragazzi di coach Sardino lo sanno bene, nonostante il prologo della partita non sia incoraggiante.
Il Basket Brembate Sopra parte infatti a razzo, complice la mano di Bonasio (da solo infilerà la bellezza di 14 punti nei primi 10 min) e il primo quintetto composto da Ardenghi, Manzoni, Brigatti, Guisse e Falco riesce a fatica a contenere lo svantaggio arrivato fino ai -11 punti.
Le rotazioni iniziano subito con Boschini che rileva Guisse dopo 6 minuti e 30 di gioco e il cambio si rivela azzeccato.
Brigatti suona la carica, Ardenghi dopo aver messo 2 liberi trova un gioco da 4 punti e altri 2 liberi li mette Falco prima della bomba da 3 di Boschini che riporta la partita in carreggiata: 19-2...

Leggi tutto l'articolo