REGINA ELISABETTA SI COMPORTA COME UNO SCOIATTOLO!

  Secondo l’Unione Europea sono stati riscontrati più di venti casi.
Una patologia che si sta facendo strada in tutta Europa.
L’hanno battezzata come la “ malattia di folle prudo e agitazio”.
Il virus si trasmette attraverso il contatto con una persona infetta.
I sintomi dell’attecchimento del virus comprendono una larga serie di comportamenti: un forte prudore nella zona del naso e di entrambe le coscie, un forsennato movimento della testa per guardare chi ci sia dietro di sé.
Respirazione scoiattola.
E rischia ben presto di esser rinominata la “Reginite”.
La sua più celebre vittima è sicuramente la regina Elisabetta.
Molte fonti assicurano di aver ritrovato nella sovrana praticamente tutti i sintomi della “folle prudo e agitazio”.
Una nota dell’ufficio stampa smentisce il tutto e afferma che il comportamento bizzarro della regina derivi da un momentaneo stato di felicità dovuto alla vincita di una grossa cifra alla corsa delle anitre.
In ogni caso la sovrana nelle occasioni pubbliche continua a squittire! Pal Zileri ha già lanciato la linea di guanti “mai più prudo” volti ad arginare la trasmissione del virus via contatto.
Ma altri notabili sono stati contagiati, nessuno però sembra disposto ad ammetterlo.
Nemmeno quella sagoma di Avril Lavigne si stanca di negare, nonostante durante il suo ultimo concerto non abbia fatto altro che grattarsi le coscie.

Leggi tutto l'articolo