RENDEZ-VOUS A TORINO (6,7 e 8 Maggio 2010)

ALCUNI "FRATELLI" INCONTRATI A TORINO.
DA SINISTRA ANTONIO, ANTONLOGOS, GIOVANNI GRASSO (IL MASTRO DI CHIAVE, LUI MI CAPISCE),ME MEDESIMO IL SERPENTONE UMANO DI DUE KM CHE SI SNODA VERSO LA SINDONE.
SULLA DESTRA PARTE DEL NOSTRO GRUPPO, I CUI MEMBRI SALUTO TUTTI CON GRANDISSIMO AFFETTO.
LA FONTANA "KUNDALINICO-ALCHEMICA" DI PIAZZA STATUTO A TORINO (FOTO MIA)   BEL FINE SETTIMANA IN QUEL DI TORINO.
SALUTO TUTTI COLORO CHE SONO VENUTI, TUTTI QUELLI CHE NON CONOSCEVO E HO CONOSCIUTO, E TUTTI QUELLI CHE AVREBBERO VOLUTO VENIRE E NON HANNO POTUTO.SALUTO I DUE ANTONIO DA NAPOLI, INSEPARABILI FRATELLINI.
SALUTO IL GRANDE LLEYTON, TALENTO PRECOCISSIMO E PURISSIMO E ANIMA DI GRANDISSIMO CUORE.
TI RINGRAZIO PER IL DONO, CARO LLEYTON,E SE SCENDERAI A SUD TI MOSTRERO' IO QUALCOSA DI INTERSSANTE NELLA MIA CITTA' NATALE.
NON FARTI AFFOGARE IL TALENTO DAL MONDO, CONTO SU DI TE.
SALUTO PINO MORELLI CHE  HA ORGANIZZATO AL MEGLIO UN MEETING NON FACILE (TI PERDONIAMO I TUOI SCATTI COME TU  TU LI PERDONERAI A NOI).
SALUTO L'INCREDIBILE FANTASMAGORICO GIOVANNI GRASSO CHE CI SEGUE SEMPRE  IN QUESTO BLOG SENZA INTERVENIRE, IMPAREGGIABILE MASTRO DI CHIAVI (TI DOBBIAMO PERO' TROVARE IL TUO GEMELLO "GUARDIA DI PORTA").
SALUTO GIUSEPPE (PASSANO GLI ANNI MA CI INCONTRIAMO OVUNQUE, VERO?).
SALUTO GIOVANNI E COMPAGNA, COPPIA SPLENDIDA.
SALUTO ALAN FOSTER, VALENTINA "GIGANTIC", E LO SCRITTORE MAURO BIGLINO, CHE E' PERSONA PIU' CHE INTERESSANTE E SQUISITA.
SALUTO I DUE "NAZIRITI" E LA LORO ROSICRUCIANISSIMA AMICA (CERTAMENTE CI RIVEDREMO E COMUNQUE CI SENTIREMO PRESTISSIMO).
INSOMMA SALUTO TUTTI.
IL RESOCONTO DELLA TRE GIORNI E' PRESTO DETTO.
ABBIAMO FATTO UNA CODA DI DUE ORE PER MIRARE LA SINDONE, UN SERPENTONE UMANO CHE SEMBRAVA NON FINIRE MAI.
SENSAZIONI? QUEL TELO E' PIU' CHE REALE E SONO CERTO CHE QUELL'UOMO IVI IMMORTALATO SIA GIOVANNI-YESHUA.
TUTTAVIA SONO CONVINTO CHE QUEL REPERTO SIA COME RAPITO IN UN LUOGO NON SUO, IN UN LUOGO GIA DI PER SE' A BASSISSIMA ENERGIA, INQUINATA POI DALL'ENERGIA DELLA MASSA E DA QUELLA DELLE AUTORITA' CHE L'HANNO "SEQUESTRATA".
QUELLA RELIQUIA DOVREBBE ESSERE CUSTODITA DA UN ORDINE DI MELKIZEDEK VIVENTE TRA NOI, E ACCESSIBILE SOLO A POCHI.
PURTROPPO E' GRANDE OCCASIONE DI BUSINESS PER LE GIA' PINGUI CASSE VATICANE.
E' INQUIETANTE VEDERE POI IL VOLTO IN FOTO  DEL CANCELLIERE PALPATINE-RATZINGER CHE TI INVITA AD ENTRARE NELLA SALA ANTISTANTE QUELLA IN CUI E' OSTESA LA SINDONE.
PER NULLA INTERESSANTE, DAL MIO SPECIFICO PUNTO DI VISTA, LA VISITA A TORINO SOTTERRANEA, CHE CI HA MOSTRATO IL VOLTO DI CUNICOLI TROPPO [...]

Leggi tutto l'articolo