RENZI: UN ALTRA STRADA O LA STRADA CHE VERRÀ. PERCHÉ CARO ZINGARETTI ! Ti ''racconto'' la storia di Bindi, Camusso, D'Alema, Bersani, Speranza & C.

La maggioranza dei deputati e senatori del PD sono con Matteo Renzi. Ora la situazione è rovesciata, ma nessuno si muoverà fino a dopo le europee.
Renzi non ha appoggiato nessuno al congresso nonostante quello che si è voluto pensare. Ha anche detto che chi non vuole votare PD può tranquillamente votare+Europa con la quale Nardella ha,stretto una,alleanza per le prossime amministrative a Firenze.
Renzi come aveva detto si è non solo messo a disposizione di Nardella ma ha fatto seguire la trattativa dal suo segretario personale.
Il suo progetto è di ampio respiro e a livello europeo. Presto, ma non domani assisteremo a un "ridisegna mento" dell'idea di politica alla quale siamo abituati.
Il PD di Zingaretti andrà ad occupare lo spazio di un partito residuale di stampo marxista ma non maggioritario nel paese e si apriranno enormi spazi per una nuova formazione di sinistra di governo liberal riformista e democratica, pienamente inserita nell'attuale contesto storico dove sarà centra...

Leggi tutto l'articolo