RENZI ZINGARETTI IL PD.

Renzi fa bene rivendicare i suoi due meriti;il fatto di essere stato eletto Segretario del Pd con le primarie e che dopo le sconfitte si si e' sempre dimesso convocando nuove primarie dimostrando dignità che altri non hanno.Bisogna però anche considerare che avendo avuto, nel bene e nel male, un ruolo importante nella politica italiana con riflessi anche in Europa, non gli si può negare il diritto di rilasciare interviste che sotto segnali di pace si nascondano risentimenti, rabbia, voglia di rivalsa e giustificazione dei suoi comportamenti che lui ritiene giusti e gli altri errati.E nel tempo vedremo chi avrà ragione.
Ora di certo e che.Il PD non può e non deve più sbagliare. Assodato che il PD è un grande partito a cui sono legati milioni di elettori, iscritti e non iscritti, votanti e non votanti, al neo Segretario Nicola Zingaretti spetta il compito di rimettere a posto le cose al fine di riportare numericamente il consenso ad una percentuale che si attesti intorno al 35%, quota...

Leggi tutto l'articolo