RESPIRO...parte quinta

Angelica era una ragazza di provincia.Non guardava mai gli uomini negli occhi forse per una sorta di pudore innato o forse per reprimere quella sensualità che inconsciamente sapeva di avere nel suo sguardo.
E se lo faceva...non più di qualche secondo e soprattutto distrattamente, con indifferenza, quasi a voler comunicare il suo disinteresse più assoluto nei confronti del sesso maschile.
Angelica non lo sapeva.
Una volta le capitò di incrociare...seppur distrattamente...lo sguardo di un uomo che l'attraeva fisicamente...e fu allora che capì di avere questo enorme potenziale negli occhi...i suoi occhi...
talmente espressivi da essere in grado di parlare e sorridere da soli...di comunicare emozioni...provò intensi brividi lungo la schiena e notò il forte imbarazzo dell'uomo che aveva di fronte.
Fu così che ebbe inizio tra i due una pericolosa seduzione fatta di sguardi compromettenti e ammiccanti...le parole non avevano più un senso...una logica di esistere...i due si trasmettevano i pensieri attraverso l'intensità dei loro sguardi.
Angelica si interrogava.
Lei non capiva se lui avvertisse la stessa eccitazione...che la faceva avvampare...trasformando le sue gote in due splendide mele rosse...non appena si avvicinasse...non appena riusciva a carpirne l'odore...come un animale che bracca la sua preda...il suo pranzo succulento...
Angelica giocava.
Aveva capito che il gioco la intrigava parecchio...riusciva a godere solo delle circostanze...della trasgressione in atto...della sua capacità di seduzione...del fatto che lui si sentisse in trappola...senza neppure averla sfiorata...giocando solo con due dei cinque sensi che possedeva...l'olfatto e la vista...chissà se li avesse investiti tutti quanti, cosa sarebbe successo!...ma questo non accadde mai...e lei rimase sospesa all'illusione di una passione inconsunta....
Angelica divenne donna.
La bellissima donna che è adesso...sensuale...erotica...
passionale...ma pur sempre una brava ragazza...che non avrebbe mai pensato di poter mettere in pericolo il suo matrimonio per un incontro casuale...La bellissima donna che è adesso...sensuale...erotica...
passionale...ma pur sempre una brava ragazza...che non avrebbe mai pensato di poter mettere in pericolo il suo matrimonio per un incontro casuale......butterfly

Leggi tutto l'articolo