RISOTTO CON NOCI E CASTELMAGNO AL MIELE

ormai ci siamo.
Domani alle 8 il mio volo partirà da Linate.
Con le agitazioni dell'Iberia siamo passati dal "Chissà se torno" al "Chissà se parto" ma anche questo fa parte del viaggio.
Lo zaino è pronto.
E' pesante ma nn mi sembra importabile.
Credo che cambierò idea dopo un paio d'ore di cammino, ma per ora va bene così.
Per il resto sono molto più serena.
Un po' come al tempo degli esami, quello che potevo l'ho fatto e per il resto ci penserò.
Un po' ho letto i racconti di Bonatti che sostiene che i 1500m di lì corrispondono ai 3000m di qui.
NN ai 4000 o 5000, ai 3000 e io a 3000m nn ho mai avuto problemi.
Resta l'incognita del meteo ma su quello nn posso farci nulla, ma sono stata fortunata in Svezia e io sono ottimista.
Per il resto ho visto foto, filmati, relazioni ma stranamente è un posto che nn era nel mio immaginario e quindi nn so bene cosa aspettarmi.
Sarà una sorpresa e credo che questo sarà il lato più bello.
Poi come ho imparato a Santiago, il cammino provvede e ciò che conta nn è la meta ma il viaggio in sè.
Quindi...
buon viaggio a me! E preparatevi per foto e racconti al ritorno perchè ho intenzione di tornare.
Credo che a questo punto quello più preoccupato sia S.
Nel frattempo vi lascio questa: è deliziosa e il dolce del miele contrasta meravigliosamente con il salato del formaggio regalando un connubbio di sapori davvero da provare.
Ingredienti (per 2 persone): 5 pugni di riso, 1 pezzetto di cipolla, 150g di castelmagno, 2 cucchiaini di miele, olio, brodo, vino bianco, 50 g di gherigli di noci Preparazione: fate imbiondire la cipolla nell'olio.
unite il riso, fate tostare e sfumate con il vino bianco.
Aggiungete metà del castelmagno a cubetti e le noci tritate grossolanamente, poi portate a cottura aggiungendo il brodo bollente un mestolo alla volta.
Al termine incorporate il castelmagno rimasto a scaglie, lasciate riposare un paio di minuti e suddividete il risotto nei piatti completando con il miele.
In attesa delle mie foto vi lascio anche questa, presa dalla rete, del Circo des los Altares, uno dei posti dove pianteremo la tenda.

Leggi tutto l'articolo