ROBERTO FONSECA - ZAMAZU (ENJA) 2007

Una "bombetta" nera stile inglese indossata elegantemente e con cura da un giovane e distinto ragazzo cubano.
Sembrerebbe la sceneggiatura di un film o di un romanzo; non è così.
Si tratta invece della copertina di un CD che farà molto parlare di sé.
Quel ragazzo dall'aspetto signorile si chiama Roberto Fonseca ed è nato all'Havana nel 1975.
La sua precoce carriera ha subito fatto notizia in tutta Cuba dopo l'incontro con Rubén González, Ibrahim Ferrer, Omara Portuondo, Cachaíto López, Guajiro Mirabal, Manuel Galbán, le leggende del Buena Vista Social Club.
Nel 2001 viene invitato a sostituire Rubén González nell'Orchestra di Ibrahim Ferrer in più di 400 concerti in Europa, Asia, Australia e nelle americhe.
Al Tokyo Jazz Festival del 2002 divide il palco con Herbie Hancock, Wayne Shorter e Mike Brecker ed il suo talento viene consacrato da tutte le riviste internazionali di jazz e world music.
Il nuovo promettente progetto, prodotto dall'etichetta Enja, si intitola "Zamazu" e vede...

Leggi tutto l'articolo