ROMA: POLIZIA DENUNCIA FALSI VIGILANTES

15 Luglio 2009 ROMA: POLIZIA DENUNCIA FALSI VIGILANTES Roma, 15 lug.
- (Adnkronos) - Hanno istituito una societa' di vigilanza privata senza richiedere le necessarie autorizzazioni ed hanno utilizzato un'autovettura che riportava sulle fiancate la scritta Polizia Municipale ed il logo appartenente al Comune di Ciampino.
E'quanto hanno scoperto gli agenti della Polizia della Questura di Roma nel corso di alcuni controlli a Fiumicino per arginare il fenomeno dei furti in appartamento.
Un'attivita' molto ben organizzata alla quale sono risaliti gli investigatori in seguito agli appostamenti effettuati nei pressi di un parcheggio privato adibito alla custodia delle autovetture.
I poliziotti hanno infatti accertato che il veicolo utilizzato per la vigilanza all'interno del parcheggio era equipaggiato con la barra multifunzione dello stesso tipo di quelle in uso alle Forze di Polizia, con un doppio lampeggiante di colore blu, la luce abbagliante di profondita' e la sirena bitonale.
A bordo del mezzo due vigilantes che, di tanto in tanto, utilizzavano per il loro pattugliamento anche un cane come era indicato nei vari cartelli apposti lungo la recinzione e che recitavano: ''Attenzione area protetta da unita' cinofile'' e ''area videosorvegliata''.
Immediato l'intervento dei vigilantes che la scorsa notte si sono avvicinati all'autovettura civetta della polizia, ferma nei pressi del recinto, e scesi dall'auto con il cane al guinzaglio hanno intimato ai due occupanti di allontanarsi.
A quel punto i poliziotti hanno mostrato i loro tesserini ed invitato le due false guardie giurate a seguirli negli uffici del commissariato di Fiumicino.
Quattro in totale le persone denunciate; tra le violazioni contestate la vigilanza senza autorizzazione e l'usurpazione di pubbliche funzioni, e diverse le irregolarita' riscontrate alla societa' incaricata del servizio di vigilanza che si e' avvalsa di persone prive del prescritto Decreto Prefettizio per il conferimento della qualifica di guardia particolare giurata.
Sequestrata anche la vettura con i colori di istituto della Polizia Municipale del Comune di Ciampino; mentre e' al vaglio degli investigatori la presenza di altre due autovetture con le stesse caratteristiche scoperte all'interno del deposito.

Leggi tutto l'articolo