ROSSI: "TERZO POSTO DIVERTENTE"

L'italiano del team Fiat Yamaha torna alle sfide di una volta col compagno rivale Lorenzo.Alla fine podio e fiducia per il finale di stagione Torna a sorridere Valentino Rossi dopo il terzo posto conquistato a Motegi e lo fa nella maniera più bella e spettacolare dopo una sfida lunga due giri con il compagno rivale Jorge Lorenzo.
Non c'è condizione fisica che tenga e quando l'avversario è di quelli che contano, come Jorge, Valentino si esalta pur con le energie, e le gomme, ridotte al minimo...
"Alla fine ero molto stanco e la moto iniziava a scivolare parecchio.
Jorge è tornato sotto, era più veloce di me ed è iniziata una bella sfida con un sacco di sorpassi e devo ammettere che mi sono divertito molto".
"Voglio fare i complimenti anche a lui per la bella sfida, ma il podio era troppo importante per me e per il mio team e per questo siamo tutti molto felici".
Sulla gara in generale ha poi aggiunto, "Era importante tornare sul podio, ma è soprattutto un terzo posto molto divertente.
Sfortunatamente all'inizio Jorge mi ha superato e siamo finiti entrambi lunghi perdendo tempo".
"Quando ho recuperato la terza posizione ero già a 1,6 secondi e la distanza è rimasta praticamente la stessa fino a fine gara".
16 punti che contano poco in realtà per la classifica dell'italiano, il quale però avrà ancora quattro GP per ritrovare una vittoria che manca dall'inizio della stagione: i presupposti ci sono tutti.
www.motogp.com

Leggi tutto l'articolo