Raccolta Differenziata porta a porta: sembra che ci siamo ...

Una precisazione d'obbligo al mio recente post sullo stesso argomento: è vero che la Provincia non ha ancora ricevuto niente dal Comune di Morlupo, come appunto scrivevo, ma è anche vero che la Giunta Comunale ha deliberato in tal senso (in calce la Delibera di Giunta n.
62 del 2 aprile da poco inserita in rete) quindi, a parte lungaggini burocratiche, il progetto della Raccolta Differenziata porta a porta dovrebbe partire, come previsto, dopo l'estate ...
speriamo ...
__________________________________________________________________________ LA GIUNTA COMUNALE               Visto il D.
Lgs.
18.08.2000, n.
267, Testo unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali;               Visto il parere favorevole, per quanto concerne la regolarità tecnica, espresso dal responsabile del servizio tecnico manutentivo ai sensi dell'art.
49 del D.
Lgs.
267/2000;               Visto il parere favorevole, per quanto concerne la regolarità contabile, espresso dal responsabile del servizio ragioneria ai sensi del citato D.
Lgs.
267/2000;               Atteso che questo ente ha espletato il servizio di raccolta e trasporto dei rifiuti solidi urbani, per anni, in economia ma che l'esiguità del personale e le accresciute esigenze del paese richiedono una maggiore efficienza e qualità al fine di evitare l'attuale frammentazione che penalizza l'ottimizzazione del servizio;               Vista e richiamata la delibera di Consiglio Comunale n.
55 del 27.12.2007 con la quale si aderiva alla Soc.
Servizi Ambientale Gruppo AMA srl  per la gestione della raccolta e trasporto rifiuti solidi urbani, ai sensi dell’art.
113, comma 5, lettera “C”, del D.
Lgs.
267/2000, entrando a far parte della stessa con l’acquisto del 0,5% del capitale sociale per l’importo di € 5.000,00;               Attesa la volontà di questa Amministrazione di trasformare il servizio di raccolta dei rifiuti urbani nella modalità differenziata del sistema porta a porta, con la possibilità  di aderire al relativo Bando della Provincia di Roma di cui alla Delibera di Giunta Provinciale n.
1645/48 del 21.12.2005 in modo da ottenere un contributo per l’extra costo annuale derivato da tale nuova gestione;               Considerato che, per l’ottenimento di tale contributo da parte della Provincia di Roma – Servizi di Tutela Ambientale Dipartimento IV – Servizio I – Gestione rifiuti,  occorre predisporre un progetto dettagliato del sistema di raccolta [...]

Leggi tutto l'articolo