Racconti nel cassetto: Come sempre

E' lo stesso discorso di sempre
...l'insonnia delle rondini, pioggiamara, residui, embrioni, speedmaster, l'urlo
della mosca, prima dell'urlo, la mosca che svolazza... citazioni alla Bukowski,
ostilità riadattata, eventi in tazzina, il giardino di Tagore, deviati
telematici, internet, certezze virtuali, indirizzo di rete, spiegazioni, depositi,
versioni, altri indirizzi.
Globalizzazione, un bel giretto per il mondo rimanendo in casa, concetto espresso
a voce alta, vita intossicata dai byte, non è una questione di soldi
o ideologia, entità a mezz'aria, pupille dilatate, refresh, interrogativi,
estensione, una protesi cibernetica di questa realtà, distorsione globale,
mania collettiva, contagio sotto forma d'alta tecnologia.
Innaturalmente trasparente è il mio cuore.
Ore 19.49, i miei pensieri e i suoi link, mille prede e un cacciatore, le dita
sulla testiera, gli occhi sul monitor, i comandi alla macchina stupida, immissione
di flussi celebrali, pensare, d...

Leggi tutto l'articolo