Raddoppiano i voli tra Fiumicino e l'aeroporto di Berlino- Tegel

Aeroporti di Roma, raddoppiano i voli tra il Leonardo da Vinci e il Berlino-Tagel.
Air Berlin si rafforza su Roma.
Da inizio maggio è scattato il raddoppio dei voli tra Fiumicino e l'aeroporto di Berlino-Tegel, con l'avvio del "double daily" sulla tratta, ovvero di un doppio collegamento giornaliero diretto sia in andata che in ritorno.
Un potenziamento che consente quindi, soprattutto a chi viaggia per lavoro, di partire da una delle due capitali al mattino e di rientrare la sera stessa.
Ma la strategia della compagnia tedesca, in particolare sul versante dei viaggi d'affari, punta ad attrarre la clientela business con offerte mirate: sono già 200 le Pmi del Lazio che hanno aderito al programma di fidelizzazione su misura lanciato dal vettore.
«Il potenziamento sulla rotta Roma-Berlino - ha detto Joachim Hunold, ad di AirBerlin, presentando il nuovo volo operativo sulla capitale e lanciando una raccolta fondi, in accordo col Vicariato, per il restauro della basilica di Santa Maria in Montesanto in piazza del Popolo - fa parte del piano di sviluppo che stiamo portando avanti sul mercato italiano, il secondo in termini di   traffico per Air Berlin, dopo la Spagna.
Centrale è il ruolo di Fiumicino, che diventerà un hub sempre più importante».
Nel dettaglio, con l'incremento dei collegamenti appena attivato, la compagnia tedesca opera 43 voli diretti alla settimana tra Fiumicino e le destinazioni in Germania e Austria.
Oltre alla rotta su Berlino, che passa da 7 a 14 frequenze settimanali, il vettore collega Roma due volte al giorno anche con Vienna.
A completare la lista delle tratte servite, ci sono i giornalieri per Amburgo e Düsseldorf, e il trisettimanale verso Norimberga.
Il rafforzamento di Air Berlin, in particolare verso la capitale tedesca, è rilevante: i voli passeranno dai 148 della stagione estiva 2010 (maggio-ottobre) ai 236 dello stesso periodo di quest'anno.
«Il raddoppio dei voli per Berlino - afferma Susanna Sciacovelli, direttore generale Italia di Air Berlin - permetterà di effettuare andata e ritorno in giornata.
Un passo fondamentale soprattutto per chi vola per business, oltre che per i viaggi di turismo.
In generale, il riempimento degli aerei per le tratte su Roma è di almeno il 70%.
Per chi parte da Fiumicino e sbarca negli aeroporti in Germania sono molte le coincidenze offerte da Air Berlin per proseguire verso altre destinazioni a livello globale».
Sia sul mercato domestico tedesco che verso mete europee, dalla Scandinavia ai Paesi dell'Est, fino a Russia, Medio Oriente e Stati [...]

Leggi tutto l'articolo