Raffaele Sollecito, niente Svizzera. Rifiutata residenza

Raffaele Sollecito era andato a vivere a Lugano per starsene tranquillo, ma dopo poco tempo le autorità svizzere gli hanno negato la residenza costringendolo a tornare nel belpaese.
Ancora indagato per l'omicidio della giovane Meredith assieme ad Amanda Knox gli è stata negata la residenza di tipo 'B'.Sollecito, che alle porte di Lugano aveva fondato una società che si prefiggeva lo scopo di raccontare storie di fatti realmente accaduti o di fantasia non ha fornito la completa documentazione richiesta e per questo motivo dovrà tornare in Italia dove rischia il carcere. 

Leggi tutto l'articolo