Raid su Mogadiscio, uccisi 4 al Shabaab

(ANSA) – JOHANNESBURG, 9 DIC – Almeno 4 estremisti di al-Shabaab sono rimasti uccisi in un raid aereo americano appena fuori Mogadiscio, in Somalia.
I militari americani affermano di aver effettuato il raid dopo un attacco del gruppo estremista: nessun civile sarebbe stato coinvolto.
Sono 39 i raid condotti dall’esercito Usa contro gli shabaab, gruppo legato ad al-Qaida, da inizio anno.
Gli estremisti controllano zone del centro e del sud della Somalia e continuano a sferrare attacchi a Mogadiscio e nelle altre città somale.
I raid Usa sono aumentati drasticamente dopo l’elezione a presidente di Donald Trump che ha approvato diverse operazioni militari nel Paese del Corno d’Africa.