Rapina al Credito peloritano e tentato colpo al terminal aliscafi, tredici davanti al Gup

Cronaca
10 maggio 2018
Rapina al Credito peloritano e tentato colpo al terminal aliscafi, tredici davanti al Gup
di Redazione

Barcellona – Le rivelazioni di Vincenzo Nunnari, 61 anni, che ha deciso di collaborare hanno permesso agli inquirenti di poter saperne di più sulla rapina messa a segno ai danni del Credito peloritano il 28 marzo 2017 e sulla tentata rapina al terminal aliscafi il 1 dicembre 2016.
Tredici persone dovranno presentarsi davanti al Gup il prossimo 23 maggio. Nunnari avrebbe raccontato di basisti, fiancheggiatori ed esecutori materiali. Dei sopralluoghi che sono stati effettuati prima di mettere a segno i colpi. Per la rapina alla banca di Via Roma sono accusati come esecutori lo stesso Nunnari, Salvatore Di Paola, 29 anni; Giovanni Cortese, 44 anni e Francesco Alesci 28 anni. A fornire informazioni sul trasporto dei valori (la rapina fruttò 409 mila euro) sarebbero stati i vigilantes Rosario Mazza, 62 anni e Antonio Mascarese, 46 anni. Il cassiere della fili...

Leggi tutto l'articolo