Rassegna Stampa, "Corsera". Se il cemento seppellisce i limoni amati da Goethe. Il rischio di distruggere il Belpaese

di Gian Antonio Stella "Conosci la terra dei limoni in fiore, dove le arance d'oro splendono tra le foglie scure, dal cielo azzurro spira un mite vento, quieto sta il mirto e l'alloro è eccelso, lo conosci forse?", chiedeva estasiato Wolgang Goethe.
No, quell'Italia li' non la conosciamo piu', rispondono gli autori di "La colata".
Troppo cambiata, devastata, violentata.
In molti luoghi a chi viene dal mare si presenta ormai come un grottesco presepe di cemento, aggrappato a una brulla dorsale tufacea".
Per quanti pezzi d'Italia si potrebbero oggi scrivere le stesse parole? Le Eolie quanto sono distanti da questa realtà e soprattutto quanto lo saranno ancora?

Leggi tutto l'articolo