Record del mondo sfiorato nella Mezza Maratona di Berlino

Il keniano  Erick Kiptanui, ha fatto registrare un record della corsa sensazionale di 58:42 oggi nella Mezza Maratona di Berlino fallendo il record del mondo per soli 19 secondi.
I keniani hanno dominato l'evento e hanno conquistato  i primi sette posti. Emmanuel Kiprono e Richard Mengich hanno concluso rispettivamente secondo e terzo con 60:29 e 60:36. Il miglior corridore non keniota è stato il tedesco Homiyu Tesfaye che ha preso l'ottavo posto in 62:13.
Melat Kejeta dell' Etiopia ha vinto la gara femminile in condizioni di sole ma ventoso con 69:04. La svizzera Martina Strähl è arrivata seconda con 69:29, migliorando il suo record personale di oltre due minuti. Anne-Mari Hyryläinen della Finlandia ha conquistato  il terzo posto con il PB di 71:04.

Leggi tutto l'articolo