Red Dragon, recensione di Biagio Giordano

Red Dragon di Brett Ratner, con Antony Hopkins, Edwart Norton, produzione Usa -Germania , anno 2003, genere thriller, durata 115 minuti.
Il film è nello stesso tempo il remake di un bel thriller di Mann (Manunther) e un terzo episodio delle gesta di Hannibal the Cannibal, dove il terribile cannibale aiuta l'agente Fbi Will Graham a scoprire l'identità di un serial killer.
Notevole il cast: Antony Hopkins (Hannibal), Edwart Norton (FBI), Ralph Fiennes (Francis Dolarhyde che incarna il personaggio del serial killer), Harvey Keitel (FBI), Emily Watson, Mary Louise Parker, Tyler Patrick Jones, Philip Seymour Hoffman (giornalista), Ken Leung, Bill Duke.
Bill Graham si è ritirato dal FBI dopo aver catturato anni prima il serial killer psichiatra Hannibal Lecter in uno scontro a casa sua dal carattere molto sanguinoso per entrambi. Ora vive a Marathon in Florida con la moglie e il figlio piccolo, mentre Hannibal, capace di intendere e di volere, sconta per intero la sua pena.
Bill era molto a...

Leggi tutto l'articolo