Red Water - Terrore Sott'acqua

Il protagonista di questo film "Squalesco" è un Bull Shark, che in italiano porterebbe a pensare al famoso Squalo Toro ma invece corrisponde al meno famoso Squalo Leuca (Carcharhinus leucas), la cui peculiarità corrisponde all'adattamento alle acque dolci oltre che a quelle salate, che gli permette di risalire agilmente le correnti dei fiumi.
Proprio lungo un fiume della Louisiana, infatti, è ambientato questo film, che vede come protagonisti da un lato il peschatore squattrinato, la ex moglie scienziata e ricercatrice di petrolio e il riccone di turno senza cervello, dall'altra una banda di criminali in cerca di denaro nelle profondità del fiume.
La trama sembra interessante con l'innovazione dello squalo che miete le proprie vittime in acqua dolce, sfatato il classico clichè dello Squalo Bianco assassino che spopola nelle pellicole del genere, ma il film scorre lento. Gli effetti speciali non sono dei migliori, la colonna sonora è pessima e non riesce mai a creare veri attimi di tensione. A volte ci si dimentica addirittura dello squalo se non fosse che tra una sparatoria e un esplosione il Bull Shark mangia attacca qualche ignaro bagnante.
Gli attori non sono di primo ordine, pessima l'interpretazione del più noto come cantante rap Coolio (Ice) che si ostina a duro risultando pressocchè ridicolo sopratutto nel finale.
In conclusione il film presenta dei buoni spunti sulla trama, anche se mal sviluppati forse anche a causa di un budget limitato più che ad una mancanza di idee.
Voto Finale: 4,5 Regia di Charles Robert Carner con: Lou Diamond Phillips, Kristy Swanson, Coolio, Jaimz Woolveet, Rob Boltin Durata: 89'    Produzione Usa 2003.

Leggi tutto l'articolo