Reddito di cittadinanza

Di fronte all’arroganza del jobs act e del blocco di forze che vorrebbero precipitare il paese in un nuovo ottocento, senza diritti e senza futuro, la proposta del movimento di Grillo appare l’unica sensata.
Se c’è un reddito di cittadinanza si può anche accettare la libertà di licenziamento, se c’è un paracadute universale, si può anche pensare che il livello dei consumi del nostro paese si mantenga costante dando certezze a tutti.
Che dire? Se Grillo entra nell’ottica che bisogna proporsi come forza di governo e non solo come forza di casino, allora c’è una possibilità per il paese…  

Leggi tutto l'articolo