Reggenza mondiale

kingdom Unius REI or III WOrld WAR]@Benjamin Netanyahu[Il Bene e il Male si disputano la Reggenza mondiale].
La storia sacra dimostra che una lotta incessante sussiste tra Isacco e Ismaele tra Esaù e Giacobbe tra Giuseppe e i suoi fratelli tra Erode e gli Innocenti di Betlemme tra Erode e il Battista tra il Sinedrio e Cristo tra S.
Stefano e i suoi lapidatori tra gli Ebrei martirizzati per Cristo e i loro esecutori tra l'apostolo Paolo e i suoi ex-correligionari.
Oggi la guerra è quella di Israele contro "Israele".
Che guerra è questa? È guerra che si fa per la conquista della Reggenza mondiale.
Il combattimento è tra gli eletti veri e gli eletti falsi gli eredi di Giacobbe da una parte e gli eredi di Esaù dall'altra il Popolo di coloro che vogliono possedere il Cielo e il popolo di coloro che vogliono possedere la Terra.
Un Ebreo "normale" pensa che la Reggenza mondiale sia destinata alla sua razza perché Dio ha promesso alla discendenza d'Abramo @Benjamin Netanyahu[Il Bene e il Male si disputano la Reggenza mondiale].
il dominio della terra.
La promessa è autentica ma in che senso va interpretata? Le possibilità di scelta sono due la prima è di interpretare la Reggenza mondiale come valore spirituale la seconda è di interpretarla come valore materiale.
Gli eredi di Giacobbe antepongono i valori spirituali a quelli materiali gli eredi di Esaù fanno il contrario antepongono i valori materiali a quelli spirituali.
I valori scelti dagli eredi di Giacobbe sono le ricchezze eterne i valori scelti dagli eredi di Esaù sono le ricchezze materiali che come si sa sono transitorie.
Metà degli Ebrei (e di rimbalzo metà dei non-Ebrei 53) vanno verso le ricchezze del mondo eterno l'altra metà si fermano alle ricchezze del mondo presente quelle transitorie.
In conclusione la guerra che oggi vede Israele lottare contro "Israele" mette a confronto Israele Popolo e Israele Nazione interessi spirituali e interessi materiali valori celesti e valori terrestri.
[] @Benjamin Netanyahu [Due Contendenti].
Dio ha creato il mondo per offrire all'uomo una dimora sicura ma da quando Eva ha permesso al Serpente di penetrare nella dimora suddetta la sicurezza del luogo è compromessa.
Sul posto c'è una lotta tra Dio e il Serpente.
Ambedue vogliono regnare.
Dio vuole regnare nel rispetto della libertà da Lui concessa all'uomo il Serpente vuol regnare imponendo all'uomo la sua reggenza con trucchi e abusi di ogni genere.
32 I Profeti cristiani contemporanei dicono che questa guerra sta per finire e che a guerra finita la [...]

Leggi tutto l'articolo