Reggia di Caserta: location del film "Angeli e Demoni"

La Reggia di Caserta ha negli anni prestato le proprie sale a un gran numero di set cinematografici, ultimo dei quali quello di Angeli e Demoni di Ron Howard.
Nel corso degli anni la Reggia di Caserta ha più volte posto il suo splendore al servizio di location cinematografiche, apparendo in enormi produzioni di Hollywood.
L’ultima, in ordine cronologico, è stata quella dedicata ad Angeli e Demoni, adattamento sul grande schermo dell’omonimo romanzo di Dan Brown.
La pellicola ruota intorno alle incredibili scoperte di Robert Langdon (Tom Hanks), come accaduto ne Il Codice da Vinci.
Reggia di Caserta Ron Howard, ammaliato dallo splendore del palazzo vanvitelliano, ha potuto girare qui Angeli e Demoni nel 2008, con la produzione che è riuscita a strappare un prezzo a dir poco stracciato.
Se per una notte al Louvre è stato sborsato ben 1 milione di euro, per tre giorni di riprese presso la Reggia di Caserta sono bastati poco più di 50mila euro.
Nessuna vicenda del romanzo è ambientata in Campania e lo stesso si può dire per il film.
La Reggia di Caserta è stata infatti adattata per ricreare al suo interno delle ambientazioni del Vaticano, che ha impedito le riprese all’interno del suo stato dopo le polemiche scatenate dal primo film della saga.
La Reggia è ormai solita a questo genere di adattamento, considerando come lo stesso sia avvenuto per Mission Impossible III, con Tom Cruise nel ruolo di Ethan Hunt.
Il noto attore avrebbe dovuto scalare un muro del Vaticano, ricostruito per l’occasione negli splendidi giardini della Reggia di Caserta.
La lista di pellicole ambientate qui è alquanto lunga e, tra i titoli di gran prestigio, vi è Star Wars.
George Lucas ha infatti adoperato lo splendore della struttura campana nel 1999 e nel 2002, durante le riprese de La minaccia fantasma e L’attacco dei cloni.
Reggia di Caserta Nello specifico il regista ha qui ricostruito le scenografie necessarie per il Pianeta Naboo, approfittando del verde della Reggia di Caserta e della regalità delle sue sale.
Le colonne in marmo, le immense e maestose scalinate, così come i tanti affreschi realizzati per Carlo di Borbone, sono ben visibili sullo sfondo di quello che viene rappresentato come il Palazzo della Regina di Naboo (Natalie Portman).
Gli interni della Reggia appaiono inoltre in due fiction Rai: Elisa di Rivombrosa e Giovanni Paolo II.
La lista prosegue con Donne e briganti di Mario Soldati, film del 1950, Ferdinando I re di Napoli di Gianni Franciolini, diretto nel 1959, Sing Sing di Sergio Corbucci [...]

Leggi tutto l'articolo