Regina Bianca

    Regina bianca  Regina bianca, gioia dei fanciulli, tu vesti come petti di colobi, le rupi sui declivi, le punte dei cipressi e gli alti pini.
Rendi la guancia soffice alle strade, e fai turgidi i tetti delle case raccolte nel tepore delle stufe.
I campi, che sconfinano col cielo, hanno il tuo volto candido da sposa.
  M.Mazzeo dal Web

Leggi tutto l'articolo