Regionali: Binetti, su candidatura Bonino autogol Bersani

Ne ha sottovalutato impatto su mondo cattolico (ANSA) PERUGIA, 22 FEB - Sulla candidatura Bonino 'Bersani ha fatto autogol': Paola Binetti, ex teodem del Pd ora nell'Udc (e' candidata alla presidenza dell'Umbria) torna sulle ragioni del suo addio al Partito democratico criticando la scelta dell'esponente radicale come candidata del centro sinistra alla guida del Lazio.
'Quella scelta - ha ricordato oggi pomeriggio la Binetti a Perugia, in una conferenza stampa insieme a Pierferdinando Casini - e' stato il mio punto di non ritorno della permanenza nel Pd: l'aver consegnato la corsa per la presidenza del Lazio ai radicali.
Per Bersani come persona - ha continuato la Binetti - ho grande stima, ma credo che nel suo sostegno alla candidatura Bonino abbia fatto prevalere la valutazione sulla Bonino ministro e commissario europeo.
Questo gli ha impedito di sottovalutarne l'impatto rispetto al vasto mondo cattolico, che con Roma ha la sua centralita' nel Lazio.
Per me non e' accettabile, tanto che l'ho considerata una provocazione e un autogol'.

Leggi tutto l'articolo