Regionali: Casini a Bersani, io deluso dal Pd...

Roma, 28 gen.
(Apcom) - "Non posso credere che Bersani abbia detto che è deluso da me perché se così fosse io dovrei dire che sono deluso dal Pd: non si può pensare che la decisione di parte del Pd di sostenere Vendola possa lasciare indifferente un partito come il nostro".
Lo ha detto il leader dell'Udc, Pier Ferdinando Casini, nel corso di una conferenza stampa alla Camera.
"La vittoria di Vendola - ha spiegato l'ex presidente della Camera - ha ovviamente delle conseguenze: l'Udc che è all'opposizione con il Pd rispetta e sostiene i candidati del Pd vicini a noi o i candidati antileghisti ma dice no allo schema prodiano dell'aggiungi un posto a tavola per l'Udc.
Questo non ci interessa.
Non accettiamo lezioni da nessuno: non le abbiamo accettate dal Pdl ieri, non le accettiamo dal Pd oggi.
Tutti ci chiedono di fare il contrario di quello che facciamo ma noi non ci accodiamo né con l'uno né con l'altro.
Le nostre scelte sono sgradite a entrambi, quindi sono giuste".

Leggi tutto l'articolo